Tag

, , , , , , , ,


Chiusura: Lunedì sera                  Prezzo medio: 20 Euro
Via Silvi Marina
00050 Fiumicino Roma
066 6561647
Non siamo nè i primi né gli ultimi ad essere a conoscenza dello straordinario excursus culinario che caratterizza la cucina della Baia e la notorietà del suo capostipite Benny.

Sarà per il fatto che il loro sito riporta copiose testimonianze della loro fama o perchè due giorni di anticipo sulla data stabilita non vi basteranno per prenotare il vostro modesto tavolo. Ma non disperate, questo ristorante è fornito anche di una tavola calda del tutto atipica da quella offerta dal classico litorale laziale. Dalle 12,00 alle 13,30 infatti potrete usufruire di un vero e proprio pasto, che della tavola calda, ha solo il nome, i vassoietti e le tovagliette di carta.

Una lavagna a grandezza naturale posta all’entrata vi rivelera’ tutti i piatti disponibili del giorno e (dopo esser stati chiamati per nome da un’altoparlante) potrete consumarli nella zona antistante su tavolini in plastica direttamente con i piedi nella sabbia.

Noi abbiamo provato “il coccio del marinaio “, una zuppa di cozze , vongole, scampetti e calamari al sugo, che servita calda fara’ sembrare il vostro cestino del pane sempre piu’ piccolo.

Il coccio del marinaio

Non da meno i classici spaghetti alle vongole: la cottura perfetta e il pizzico di peperoncino sono un’accoppiata impeccabile.

Spaghetti alle vongole

Ultimo assaggio, la frittura di calamari “ espressa”. Vi consigliamo di prenderla come antipasto per eludere la fame e l’attesa che in un week-end romano saranno impossibili da non affrontare.

Quel che restava della frittura

Nel menù erano presenti anche gli spaghetti con le telline e contorni.

Con un pesce sempre fresco dal 2005 la cucina de La baia non sortisce nessun tipo di crisi, una sosta obbligatoria per chi soprattutto al mare, non riesce a rinunciare a dei piatti davvero ottimi e di qualità.

www.labaiadifregene.it

Annunci