Tag

, , , , ,


Chiusura: Mercoledì solo di inverno                      Prezzo medio: 45 Euro

Via Cartagine, 1
00058 Santa Severa
tel. +39 0766 570145

La trattoria “L’isola del pescatore” si trova proprio di fronte il castello di Santa Severa. Ci andiamo a pranzo dopo aver trascorso qualche ora in spiaggia. Sicuramente la location è la cosa più bella del locale che invece ha un’acustica un poco chiassosa e arredi non da ristorante 5 stelle.

Ordiniamo un antipasto misto di caldi e crudi che comprendeva un’insalata tiepida di farro con gamberetti e basilico nella quale si percepiva un olio molto buono, delle alici marinate, un pomodoro ripieno di cous cous con gamberetti molto fresco, ma non esaltante nel sapore, un’insalata di mare gamberetti rucola e carote buona, un’insalata russa che ci è piaciuta nonostante a me personalmente non faccia impazzire in genere, arzilla con carote in salsa, insalata fresca di salmone con erba cipollina, mele e sedano, pesce spada avvolto in pancetta, gateau di mare tiepido, polpettina seppie e piselli buona, ma un po’ sciapa, frittella di neonata. Nel complesso era tutto abbastanza buono, ma le porzioni erano anche molto piccole. Costo: 24 euro a testa

Dopo gli antipasti ordiniamo una zuppa mista di pesce per due con scorfano, tartufi di mare, cozze e vongole. La porzione era gigante e il cameriere ci aveva avvertiti, ma nonostante la fatica la abbiamo comunque finita. Costo: 35 euro
Con acqua, vino, pane e coperto siamo arrivati quasi a 90 euro.

Visto l’aspetto “balneare” ci aspettavamo sicuramente di trovare delle pietanze molto buone, anche per quello che ricordavamo, a dei prezzi però un tantino più bassi.

In ogni caso mangiare quasi in riva al mare con la vista sul castello è molto suggestivo, ma secondo noi il rapporto qualità – prezzo potrebbe migliorare.

Annunci