Tag

, , , , , , , , , , ,


Chiusura: Mai                                              Prezzo: 20 – 40 Euro

Viale Jonio 289
00141 Roma
Tel: 0689538887

Non ci è sembrato che i gestori e i camerieri fossero di origine giapponese, ma ci riserviamo la possibilità di sbagliarci soprattutto sul cuoco che non abbiamo visto.

Genkai si trova su Viale Jonio, strada in cui non abbiamo trovato troppa difficoltà a parcheggiare, ha le tipiche lanterne all’esterno e le rifiniture in legno scuro. Anche l’interno è curato in maniera tale da ricreare “un’atmosfera” giapponese, quindi pedane rialzate in legno con cuscini su cui sedersi, privè con separè in legno e carta di riso, ciottoli bianchi nei percorsi più bassi, una veranda esterna chiusa da gazebo in cui ci accomodiamo noi.

Apprendiamo dal sito che ci sono anche sale fumatori per chi lo desidera, che è possibile sedersi alla piastra e vedere preparare i propri piatti davanti agli occhi, come da Ginza Gold e che forniscono un servizio take-away.

Il menù è abbastanza vario, ed essendo fan dei roll decidiamo di provare degli uramaki con tempura abbastanza buoni, ma non eccezionali.

Proseguiamo con un Cirashi Sushi, una ciotola di riso marinato con pesce crudo sopra. La cosa che proprio non ci va giù è l’utilizzo di surimi. Non ci dilungheremo a parlare del surimi e del perché non lo apprezziamo, ci limitiamo a dire che secondo noi questo ingrediente abbassa di non poco la qualità del ristorante. Inoltre il riso non era affatto marinato, ma semplicemente lessato e insapore.

Ordiniamo anche due roll con gamberone fritto, un po’ troppo grande da mordere e mangiare in un boccone come tradizione vorrebbe e da gestire.

Finiamo con un Uramaki sashimi avocado che nel complesso, soprattutto per la presentazione non ci è dispiaciuto.

Ormai di ristoranti giapponesi v’è un proliferare senza limiti, purtroppo per la gran parte sono ex ristoranti cinesi che, fiutando il possibile guadagno dalla moda del momento, si reinventano in una cucina che non gli appartiene, sebbene in certi casi riescano a raggiungere discreti risultati.

Non possiamo dire che Genkai sia un ristorante che prepara ottimi piatti giapponesi, possiamo dire però che nella grande proposta attuale non è nemmeno dei peggiori nei quali siamo capitati.

Il servizio è stato cordiale e attento, ma il personale era poco preparato alle domande fatte e dovevano sempre entrare a chiedere per avere risposta.
I prezzi sono nella media, fanno offerte e sconti come molti ristoranti di questo tipo, per fortuna almeno non è di quei posti con formula “All you can eat” a prezzi troppo bassi per poter mangiare del pesce di qualità.

Alla fine delle nostre valutazioni non credo che torneremo da Genkai anche se il locale praticamente vuoto e la sala tutta per noi ci ha regalato un’atmosfera molto intima….

www.genkairoma.it/home.html

20131117-093403.jpg

Annunci