Tag

, , , , , , , ,


Chiusura:                                                              Prezzo: 15-18 euro
 
Via Tiburtina 224
00185 Roma
Tel. 06 44700967

Di venerdì sera il quartiere S. Lorenzo di Roma, rinomato per un pubblico giovane e senza pretese, è una valida alternativa per chi vuole mangiare bene spendendo il giusto.

A San Lorenzo abbiamo mangiato in diverse pizzerie: Formula uno, Il maratoneta, Il rouge (precedente e successiva gestione).. alla lista mancava solo Il podista, che abbiamo avuto il piacere di provare di recente.

Quasi legati da un filo invisibile questi locali si assomigliano molto tra loro, sempre affollati e frenetici, pieni di rumore, caratteristici.

Il Podista non è da meno. All’interno di una sala rettangolare vedrete disposti come nella più classica delle osterie vecchio stampo una serie di tavolini attaccati l’un l’altro: la vostra cena  sarà inevitabilmente a stretto contatto con il vostro vicino.

Per questo motivo finiamo per conoscere i nostri “vicini” di tavolo, che ci rivelano essere parte del personale del locale; dopo una breve chiacchierata ci suggeriscono di non fermarci alla sola pizza, ma di provare anche la pasta alla carbonara, magari in un secondo momento, dato che le ordinazioni erano state già prese. Quindi faremo un nodino al fazzoletto per ricordarci di provare anche i primi la prossima volta.

Le pareti sono ovviamente tappezzate di foto di podisti italiani famosi e soprattutto di foto del titolare in tenuta da corsa perché era ed è evidentemente una sua grande passione.

Rimarranno soddisfatti soprattutto i fan della pizza romana, infatti la pizza del podista è sottile e “scrocchiarella”.

Prendiamo come ormai di consuetudine una capricciosa alla bismark con l’uovo che si fonde amabilmente con gli altri condimenti, e una classica margherita.

20131117-090901.jpg20131117-090931.jpg20131117-090951.jpg20131117-091011.jpg20131117-091033.jpgNon male anche i fritti, sia i fiori di zucca che i supplì, un po’ meno buone le olive ascolane che ci sono sembrate congelate, ma del resto è davvero difficile trovare pizzerie che ne servano di appena fatte.

20131117-091102.jpgUna nota positiva del podista è che è aperto fino a tardi, ci è capitato di arrivare alle 22 o quasi alle 23 e ci hanno sempre trovato un tavolo e serviti anche se eravamo tanti!

Annunci